domenica 22 novembre 2020

1.500 domande per "Vieni a vivere a S. Stefano Sessanio"

 


1.500 le domande pervenute a Santo Stefano di Sessanio, dopo l’avvio dell’iniziativa “Vieni a vivere a Santo Stefano”, e l’annuncio che sarebbero stati dati 40 mila euro ad ogni nuovo abitante che si fosse trasferito nel piccolo borgo abruzzese, diventato famoso grazie all’albergo diffuso “Sextantio”. 

L’iniziativa prevede un contributo mensile a fondo perduto per tre anni fino ad un massimo di 8mila euro l’anno, la messa a disposzione di un alloggio con affitto simbolico, ed un contributo a fondo perduto per l’avvio di una attività imprenditoriale (massimo 20mila euro). Ai candidati si chiede di restare a vivere nel borgo almeno 5 anni. 

Dell’iniziativa hanno parlato giornali in tutto il mondo. 

https://www.ilcapoluogo.it/2020/11/21/vieni-a-vivere-santo-stefano-di-sessanio-lidea-finisce-su-forbes/

Nessun commento:

Posta un commento