lunedì 11 gennaio 2016

Riqualificazione energetica ed ecosostenibile: il caso dell'albergo diffuso



L'Ing Gabriele Palluzzi è autore di una interessante Tesi di Laurea sull'albergo diffuso della quale vi anticipo qualche pagina:
Mediante lo studio proposto, ci si vuole interrogare sulle possibili modalità di recupero energetico ed ecosostenibile del patrimonio edilizio ed architettonico, nonchè della piena rivitalizzazione di un piccolo borgo di montagna, che,  come molti in Italia, è stato messo in pericolo nell'ultimo secolo da fenomeni di abbandono conseguenti all'inurbamento della popolazione e allo sviluppo di nuove modalità produttive.
La scelta di intervenire con la realizzazione di un albergo diffuso rappresenta una valida risposta per contrastare le cause dello spopolamento.
Si traggono da alcuni casi studio i punti di forza di questa modalità di intervento.
Il solo recupero architettonico, infatti,  non basta ad eliminare la causa del degrado, cioè l'abbandono, per questo è giusto abbinare il concetto di recupero a quello di valorizzazione e riqualificazione.
La valorizzazione attribuisce il riconoscimento dell'importanza di un bene, sia esso un edificio, un paesaggio o una tradizione e con la riqualificazione fa si che il bene torni ad essere fruibile preservandolo dall'abbandono.
L'intera analisi svolta porterà all'individuazione di metodi di intervento più adeguati e meno invasivi per riuscire a rendere fruibile ed in linea con le esigenze abitative e non, gli edifici.

Il lavoro che segue si basa sull'individuazione di 2 macrofasi che andranno dallo sviluppo delle analisi preliminari, agli approfondimenti progettuali  degli interventi necessari alla reale fattibilità di quanto proposto nel lavoro di tesi, ovvero: 

la realizzazione,  all'interno  di una zona omogenea,  nel centro storico di Leofreni, di un albergo diffuso capace di dare   nuova vita ad edifici e spazi aperti in stato di abbandono e conseguente degrado,  attraverso un  recupero sostenibile  orientato alla  riduzione dei consumi energetici.

ANALISI E RICERCA

Inquadramento territoriale e sintesi storica

Leofreni, centro minore oggetto dello studio, è una frazione montana del comune di Pescorocchiano, situato nella provincia di Rieti (regione Lazio). 
Dallo studio degli elaborati planimetrici,  della cartografia e della bibliografia reperita, si desumono le principali fasi evolutive del borgo in termini di espansione:

XIV - XVII secolo
XVII - XIX secolo
XIX – oggi
Il dato attuale riporta uno stato di abbandono ed un significativo trasferimento della popolazione dalle  zone più fatiscenti dell'originale borgo, che costituiva, al contrario, il nucleo principale dell'abitato.

Scopo ambizioso del lavoro è il tentativo di creare le condizioni necessarie atte ad agevolare  una  sterzata del  dato attuale in favore del  ripopolamento del borgo antico".


TITOLO TESI :
RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA ED ECOSOSTENIBILE:
IL CASO DI STUDIO DEL CENTRO MINORE DI LEOFRENI
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DELL’AQUILA, FACOLTA DI INGEGNERIA   A.A. 20014-2015
LAUREA SPECIALISTICA A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA U.E.
CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE N 4/S – ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE (D.M. 509/1999)


Trovate le altre Tesi di Laurea sull'albergo diffuso qui:
http://www.albergodiffuso.com/tesi.html

Nessun commento:

Posta un commento